Crea sito
Un'Estate da Ricordare di Mary Balogh

A cura di Silvia  (2007)
Voto: 


Recentemente la Mondadori ha ristampato Un'Estate da Ricordare nella collana Best Sellers Emozioni, una sorta di novità e anche un passo avanti per un romanzo finora destinato solo alla nicchia delle edicole.
L'unico peccato è che questo libro, veramente delizioso, avrebbe un sapore ancora più dolce se letto dopo Indimenticabile, dove si conosce per la prima volta Lauren, la sposa abbandonata sull'altare. La sposa perfetta aggiungerei, così perfetta però, da non essere stata scelta...
Dopo inutili struggimenti interiori, ma un impeccabile comportamento da esibire, sempre ineccepibile sotto ogni punto di vista, Lauren ora è consapevole di quale sarà il suo futuro. È certa di non innamorarsi più, e in lei si prospetta l'idea di una casa a Bath dove vivere in tutta tranquilità da brava zitella.
Quando conosce Zack, noto libertino londinese, non si lascia incantare dai suoi modi accattivanti e per farla breve gli propone un patto. A lui serve una fidanzata da esibire alla famiglia? Bene, lei può essere una fidanzata eccellente. In cambio gli chiede di farle passare un'estate indimenticabile!
Già da questa proposta emerge il desiderio nascosto di voler osare, di voler assaporare qualcosa di mai assaggiato e a essere sincera quello della donna di ghiaccio che nasconde un cuore non è uno dei miei chichè preferiti, ma devo levarmi tanto di cappello per come è stato trattato e per la veridicità che trasmette.
Lauren è una ventiseinne che ha passato la vita a compiacere gli altri, perchè si sentiva in dovere di farlo. Abbandonata dalla famiglia e cresciuta nell'amore, ma pur sempre non dai genitori, fin da piccola, ha creduto giusto essere un modello di perfezione per non deludere nessuno.
Ma quello che esterna non è il fuoco che la brucia e la consuma dentro, nessuno comprende quanto possa essere diversa da come appare.
Poi incontra Kit che la spoglia di ventisei anni di rigida compostezza, e le fa vedere il mondo da una prospettiva completamente nuova. ma soprattutto le fa vivere la più incredibile delle estati, tra cavalcate, arrampicate sugli alberi, nuotate nel lago. Tutte cose che prima si limitava solo a guardare.
Ma nessuno ha fatto i conti con il cuore, meno che mai Lauren, fermamente convinta a "poter fare quella cosa che si chiama vivere" anche da sola.
Un personaggio decisamente interessante il suo, che si apre come un fiore baciato dal sole, e in questo caso è Kit il sole stesso.
Scanzonato, scavezzacollo, impudente, senza freni inibitori. Ma soprattutto divertente. E un uomo che ti fa ridere è già a metà strada dal farti innamorare.
Contrariamente a Lauren, Kit non si nasconde all'amore, ma lo accoglie con naturalezza e spontaneità. Deve solo convincere la sua finta fidanzata che sono realmente fatti l'uno per l'altra...
Una Balogh al suo meglio, assolutamente da leggere!

Prequel della serie "I Bedwyn"
1. One Night for Love - Indimenticabile
2. A Summer to Remember - Un'estate da ricordare

serie "I Bedwyn"
1 - Slightly Married - Sposa a metà
2 - Slightly Wicked - Incidente d'amore
3 - Slightly Scandalous - Una lady scandalosa
4 - Slightly Tempted - La tentatrice
5 - Slightly Sinful - Innamorarsi di un Lord
6 - Slightly Dangerous - Il duca di ghiaccio



Commenti (2)  
Share

Titolo originale
a summer to remember

Casa Editrice 
Mondadori:
I Romanzi, 2003
Collana Emozioni, 2007

Genere
romance storico
(regency)

Pagine  300 ca