Crea sito
  Romanzi d'Amore: AUTORI - RECENSIONI - APPROFONDIMENTI

 


Copertina

Commenti

Sarah Mlynowski

+ Altri Romanzi

Recensioni nel Web
+ Stradanove





HOME PAGE
...il piacere della lettura

HOT PARTY di Sarah Mlynowski
Titolo originale: fishbowl
Harlequin Mondadori, 2002
Pagine: 332
Genere: chick lit

*A cura di NebulaQuen

Emma, Allie e Jodine hanno in comune solamente l'appartamento in cui vivono: Emma una divoratrice di uomini, sensuale e sempre provocante; Jodine fin troppo precisina, continuamente ossessionata dall'ordine, dalla dieta e dalla pulizia; Allie infantile e pasticciona ed perdutamente innamorata di un ragazzo che non la degna nemmeno di uno sguardo.
Le ragazze si rendono conto fin dal primo incontro di essere completamente incompatibili e che non sar di certo facile abitare sotto lo stesso tetto, ma non sanno ancora cosa le aspetta... Tra problemi di cuore, incendi e party, la convivenza diventer quasi impossibile! Il libro diviso in brevi capitoli e ognuno di essi raccontato in prima persona da una delle tre protagoniste. E' stato divertente leggere le paranoie e i pensieri delle ragazze e vedere la stessa storia sotto pi punti di vista. In questi casi succede sempre che ci si affeziona ad un personaggio in particolare...
La mia preferita stata Allie, cos leale, dolce e insicura! Appare un po' sfigata e svampita agli occhi di Emma e Jodine, ma alla fine l'unica che rimane con la coscienza pulita fino all'ultimo. Non per niente pratica e concreta e non sa essere sexy e diretta con gli uomini, ma una sognatrice, completamente in balia degli eventi, sempre alla ricerca dell'anima gemella...
Emma il suo esatto contrario e nelle prime pagine viene descritta come la classica ragazza da invidiare: ha un corpo fastastico, spigliata con il genere maschile, possiede un guardaroba immenso e i soldi sono il suo ultimo problema... invece, andando avanti con la lettura, si trasforma completamente. Da ragazza della porta accanto, diventa una camionista sboccata e senza alcun limite. Pi che provocante, fa solo la figura della vacca. Una vacca stronza!
Jodine stata quella che mi piaciuta di meno delle tre perch il suo personaggio non rende come dovrebbe. L'ho trovata una ragazza abbastanza insipida e insignificante, ma soprattutto poco credibile e poco coerente! Si presenta come quella salutista, sicura di s, infallibile e sempre convinta di essere nel giusto e poi la prima a fare le peggiori cavolate!! Bastano due coinquiline strampalate che ti offrono una canna e lo sguardo di un barista figo per farti cedere alle tentazioni?? Direi che un po' poco!
L'idea di alternare le voci narranti azzeccata ma la Mlynowski non riuscita molto bene a caratterizzare i toni e i registri di ognuna. Tutti e tre gli stili hanno lo stesso scheletro (molte domande, nessun modo di dire particolare, ecc) e le differenze tra un capitolo e l'altro non si noterebbero se non fosse per i titoletti e per i fatti raccontati. Peccato, perch sarebbe stato pi bello poter distinguere Emma, Jodine e Allie anche dalla parlata e dalle espressioni usate!
A parte questa piccola nota che non si pu nemmeno definire negativa, il libro veramente carino e frizzante! un periodo in cui ho bisogno di letture scorrevoli e poco impegnative, che mi facciano fare qualche risata... tra le pagine di Hot Party ho trovato proprio quello che stavo cercando!

Curiosit:
Sembra proprio che l'autrice se ne intenda di convivenza forzata, infatti dedica il romanzo ai suoi sei ex coinquilini e afferma:
"una mia ex coinquilina fuggita nel bel mezzo della notte, un'altra l'ho trovata a letto col mio ragazzo al mio ritorno dalle vacanze di Pasqua, un'altra amava passeggiare per il soggiorno in reggiseno e mutandine quando avevamo ragazzi in casa... "


Back!

Avventura :: Classici :: Fantasy :: Horror :: Narrativa :: Ragazzi :: Thriller
Questo sito non a scopo di lucro, ma ha il solo fine di promuovere titoli e autori; le immagini utilizzate sono dei rispettivi proprietari e/o case editrici, cos come i commenti e le recensioni, che sono opinioni personali e non possono essere in alcun modo riprodotti, salvo richiesta al legittimo proprietario. Il copyright del logo lo trovi QUI.