Crea sito
  Narrativa per Ragazzi: AUTORI - RECENSIONI - CONSIGLI

 


La Storia Infinita



HOME PAGE
...il piacere della lettura

LA STORIA INFINITA di Michael Ende
Genere: avventura fantastica
A cura di Silvia

Bastiano Baldassarre Bucci ha perso la madre e vive solo con il padre con cui ha un rapporto difficile e non riesce a comunicare. Vive una realtà fatta di sogni e avventure attraverso le pagine dei libri che tanto ama e che lo allontanano dai suoi tanti problemi di giovane adolescente. Un giorno, mentre sta scappando da un gruppo di compagni di scuola che quotidianamente lo prendono in giro, si rifugia nel negozio di Carlo Corrado Coriandoli, un libraio d'antiquario. Qui resta colpito da un grosso tomo intitolato "La Storia Infinita", lo ruba (con l'intento di restituirlo!) e si rifugia nella soffitta della scuola per leggerlo.
Dopo poche pagine si scopre protagonista di una storia senza tempo, senza inizio e senza fine, a cui solo lui può dare un senso…
Nonostante questo romanzo sia universalmente riconosciuto per ragazzi è in realtà destinato a chiunque voglia catapultarsi in una fantastica avventura e voglia riflettere…
Qui niente è fine a se stesso e nulla succede per caso.
Ogni personaggio che noi chiamiamo Minuscolino, Incubino, Artax, lo stesso Atreiu e l'Infanta Imperatrice, vive solo nel nome che ha, ma ha bisogno di una persona che gli infonda un'anima, che gli regali un passato, un presente e magari un futuro.
Bastiano ha nelle sue mani l'intera storia, è l'unico in grado di spezzare il male che regna a Fantàsia, un mondo che posa su fondamenta di sogni dimenticati, ma è anche solo un ragazzino… e se con i suoi desideri può ricostruire un intero mondo, poco alla volta perde di vista il suo.
Un romanzo che è anche introspettivo, dove la riscoperta e l'accettazione di se stessi ha un ruolo fondamentale.
Bastiano rappresenta ogni singolo uomo che vorrebbe essere diverso da ciò che è, che sogna di avere quello che ancora non ha; ma Bastiano è anche colui che comprende che al di là della fantasia c'è una vita intera che lo aspetta, la sua, e che può rendere migliore con le sue forze… "Ma questa è un'altra storia, e si dovrà raccontare un'altra volta".
Se credi nei sogni e vuoi tenerteli ben stretti, questo è il libro giusto.

N.B. L'edizione Longanesi è bellissima, con il testo bicolore, rosso per il Mondo Reale e verde per il mondo di Fantàsia e con i bellissimi capilettera all'inizio di ogni capitolo (che sono appunto 26, tanti, quante le lettere dell'alfabeto tedesco) realizzati da Roswitha Quadflieg. Sono dei piccoli capolavori dal sapore antico, ispirati alle miniature medioevali, come se "La Storia Infinita" non fosse un romanzo del 1979, ma un'opera già appartenente alla memoria storica. Oltre che da leggere, suggestivo anche da guardare.


torna alla pagina precedente

Avventura :: Classici :: Fantasy :: Horror :: Narrativa :: Rosa :: Thriller
Questo sito non è a scopo di lucro, ma ha il solo fine di promuovere titoli e autori; le immagini utilizzate sono © dei rispettivi proprietari e/o case editrici, così come i commenti e le recensioni, che sono opinioni personali e non possono essere in alcun modo riprodotti, salvo richiesta al legittimo proprietario. Il copyright del logo lo trovi QUI.