Crea sito
Acqua agli Elefanti di Sara Gruen

A cura di Silvia  (06/2012)
Voto:


Quando sto per iniziare un romanzo solitamente me lo giro tra le mani, me lo vivo per qualche istante, lo sfoglio, mi soffermo sulla dedica iniziale e a volte mi capita anche di andare a leggere i ringraziamenti finali. Ecco, credo che prima d'iniziare Acqua agli Elefanti tutti dovrebbero fare un salto alle ultime pagine, dove una nota dell'autrice spiega com'è nata l'idea del libro e che cosa poteva rappresentare il circo nel passato (e forse anche adesso, ma preferisco restare ignorante).

Sara Gruen dedica il libro a Topsy, un'elefantessa uccisa, anzi giustiziata, nel 1903 dalla corrente elettrica. La notizia mi ha lasciato senza parole. Non volevo crederci. Invece è tutto vero. Topsy era l'attrazione principale di un circo di New York, ma aveva un brutto carattere e i proprietari decisero di abbatterla. Come? Dopo averci a lungo pensato chiamarono Thomas Edison per infliggere alla povera bestia una scarica micidiale. Ma la cosa più terribile è che l'esecuzione si svolse davanti a oltre 1500 spettatori che magari si sono pure divertiti e hanno applaudito. Dopo storie come questa posso solo pensare che se Edison avesse inventato altro (o avesse testato la corrente su di sè, invece che su cani e gatti), forse oggi saremmo al buio (o forse invece useremmo energie alternative), ma sicuramente saremmo degli esseri umani migliori.

E dopo questa lunga premessa, per me indispensabile, veniamo al libro che dalla copertina qui a lato potrebbe far pensare a un romanzo d'amore, ma non è così. O meglio è anche così, ma c'è molto di più. Sara Gruen racconta circa 4 mesi di vita nel circo, dando forma e voce a Jacob Jankowski un ragazzo polacco prossimo alla laurea in veterinaria che un giorno perde tutto. Casa e famiglia. Mentre vaga senza meta sale su un treno in corsa, senza sapere che si tratta di un circo su rotaie, il famoso Circo dei Fratelli Benzini, ed è qui che inizia la sua avventura. Siamo nel periodo della depressione che caratterizzò l'America degli anni '30 e quella del circo è  sicuramente una delle più grandi attrazioni. Ma dietro sacchetti di pop corn profumati, stecche di zucchero filato e famiglie sorridenti in fila alla biglietteria, c'è un universo fatto di fatica, sudore e sacrificio. E capita che ci sia altro. Violenza sugli animali, abusi psicologi e di potere, smania di successo. È questa smania che porta zio Al, il proprietario del circo, a comprare Rosy, un'elefantessa su cui investe tutti i suoi soldi, ed è per lei che Jacob si metterà ulteriormente in gioco. Le vicende si susseguono veloci come le diapositive di un vecchio film, mentre è il Jacob ormai ultra-novantenne a ricordare quei suoi anni felici, ma anche difficili, quando curava gli animali di nascosto, guardava di sottecchi la bella Marlena (la moglie del direttore equestre) e stringeva amicizia con il nano Walter e il vecchio Calem.

Tra presente e passato, tra malinconia e riscatto scopriamo come la vita di Jacob, improvvisamente privata di tutto, abbia potuto rimettersi su nuovi e inaspettati binari. Di come un uomo possa cambiare il suo destino e quello degli altri. E intanto impariamo il rispetto per gli animali. Credo che Rosy, la tenera elefantessa che beveva wisky invece di acqua, sorrideva agli amici e mangiava caramelle, non la dimenticherò mai.

La Frase

"Poi mi stendo sulla coperta e scivolo in un sogno su Marlena che probabilmente mi costerà l'anima."

Forse uno dei passaggi più romantici del libro dal momento che l'autrice è sempre molto diretta, spesso cruda, il suo stile è privo di qualsiasi connotazione poetica, ma nonostante tutto riesce a essere un'ottima romanziera. 

Film: Come l'Acqua per gli Elefanti
U.S.A, 2011
Durata: 122'
Genere: sentimentale, drammatico
Regia: Francis Lawrence
Cast: Robert Pattinson, Reese Witherspoon, Christoph Waltz, Jim Norton, E.E. Bell.

Premi:
2011 - Satellite Award: Migliori costumi
2011 - Teen Choice Award: Miglior attore di film drammatico (Robert Pattinson)
2012 - People's Choice Awards: Miglior film drammatico

» acquista dvd su amazon
» acquista blu-ray su amazon


 
Commenti (5) 
Share

Titolo originale
water for elephants

Casa Editrice 
Beat Edizioni, 2011
su licenza Neri Pozza

Genere
narrativa

Pagine  363

Prezzo € 9,00